Davide Casali photographer

Il forno di Betlemme

Il forno di Betlemme

Funziona da un centinaio di anni, rappresenta un luogo di apprendimento per la professione di panettiere e di aiuto alle persone più indigenti. Con lo scoppio della seconda intifada e durante i 42 giorni dell’assedio di Betlemme nell’aprile 2002 il forno e’ stato uno dei pochi funzionanti e l’unica fonte di sostentamento per numerose famiglie della zona. Dal 2002 sono state distribuite centinaia di tessere per ritirare gratuitamente il pane, ogni mese circa 26.000 pani sono distribuiti alle famiglie più indigenti.